Triathlon, dramma in Corea del Sud: suicida Choi Suk-hyeon, aveva subìto abusi

Triathlon, dramma in Corea del Sud: suicida Choi Suk-hyeon, aveva subìto abusi L'atleta di 22 anni si è tolta la vita perché non ne poteva più degli abusi cui era sottoposta dal medico e dall'allenatore della sua stessa squadra. Inquietanti i suoi ultimi messaggi a un amico e alla madre. La ragazza aveva denunciato tutto alle autorità, ma è non è mai stata...

Več na: https://www.repubblica.it/sport/vari/2020/07/09/news/triathlon_dramma_in_corea_del_sud_suicida_choi_suk-hyeon_dopo_abusi-261459107/?rss

nazaj